Inventario

Le nuove regole di amministrazione degli enti locali, ispirate ai principi dell’economia aziendale, attribuiscono un ruolo fondamentale alla gestione del patrimonio e di conseguenza agli inventari, strumenti oggi indispensabili per una corretta gestione della consistenza patrimoniale dell’ente.
Infatti, integrando le informazioni desumibili dall’aggiornamento annuale dell’inventario con altre informazioni ricavabili dalla gestione finanziaria, economica e patrimoniale dell’ente, è possibile determinare le variazioni attive e passive della consistenza patrimoniale, quindi giungere alla redazione del conto del patrimonio.

Il software FORTUNAE e gli eventuali servizi opzionali proposti, permettono di gestire appieno tutta la problematica relativa alla gestione dell’inventario per le diverse finalità:

  • finalità giuridica, per la necessità di disporre di elementi riguardanti i diritti e gli obblighi dell’ente nascenti dai beni rilevati e descritti nell’inventario;
  • finalità conservativa e di controllo, per la creazione di un esplicito e codificato sistema di attribuzione di specifiche responsabilità con riferimento alla conservazione e al controllo dei cespiti appartenenti al patrimonio dell’ente;
  • finalità economico-finanziaria, per rilevare in maniera analitica il valore economico delle componenti attive e passive del patrimonio (immobilizzazioni, ammortamenti, ricavi pluriennali, ecc.) ed il contributo di quest’ultimo al risultato di esercizio, oltre a consentire la rilevazione delle dinamiche finanziarie concernenti gli investimenti;
  • finalità amministrativa, che permette ai massimi organi istituzionali dell’ente, l’esatta conoscenza del patrimonio a disposizione, agevolando quindi le decisioni strategiche e vantaggiose per la collettività;
  • finalità contabile, per una corretta tenuta della contabilità economico patrimoniale.

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment
Contattaci

Compila la form, sarete contattati entro 24 ore.