Contabilità Finanziaria

Home / Software / Pubblica Amministrazione / Contabilità Finanziaria

Consente la gestione completa degli aspetti finanziari di un Ente Pubblico sulla base dell’ordinamento finanziario e contabile che scaturisce dalle attuali norme legislative. Risulta pertanto conforme al D.Lgs. 77/1995 e successivi ed è conforme alle disposizioni del D.Lgs. n. 675 del 31/12/96 e del D.P.R. n. 318 del 28/07/99 in tema di misure minime di sicurezza per il trattamento dei dati personali. L’applicativo permette di gestire tutte le funzionalità operative consuete: dalla predisposizione del bilancio alla movimentazione corrente, dalla registrazione delle fatture e delle scritture dei registri IVA alla pianificazione dei mutui, dagli atti deliberativi alla gestione dei compensi ai professionisti, al patto di stabilità; permette inoltre di effettuare il controllo di gestione per centri di costo e di produrre la documentazione relativa alla contabilità economico-patrimoniale. La registrazione dei movimenti contabili avviene tramite la dichiarazione di causali che ne guidano l’inserimento e i controlli.
In questa fase di registrazione è possibile:

  • generare movimenti (anche contestuali alleggerendo così le operazioni di inserimento).
  • inserire la delibera associata al movimento, i riferimenti al tipo di contabilità (fruttifera, vincolata), le ritenute previste ed eventuali fatture connesse generando i relativi registri Iva.
  • inserire direttamente i dati anagrafici di un eventuale nuovo creditore/debitore.
  • accedere all’analisi  della situazione  contabile  pertinente al movimento e  visionare gli stanziamenti e gli importi disponibili  sui  capitoli di PEG.
  • Valutare il rispetto dei parametri del patto di stabilità.

Grazie alla struttura del database relazionale, inserendo sui dati utente parametri specifici, è possibile inoltre limitare l’operatività del medesimo solo sui capitoli collegati al responsabile di riferimento e, agendo opportunamente, limitare l’operatività anche per ciò che riguarda l’utilizzo delle varie tipologie di causale di movimentazione per permettere la distribuzione della gestione contabile presso i vari utenti di un servizio.

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment
Contattaci

Compila la form, sarete contattati entro 24 ore.